G7: aumenta l’allerta, pass obbligatori anche per i neonati

  • blog notizie - G7: aumenta l’allerta, pass obbligatori anche per i neonati

Aumentano le misure di sicurezza in Sicilia, in vista del G7, il summit di capi di Stato e di Governo che si terrà tra pochi giorni a Taormina. Le nuove direttive prevedono, infatti, che anche i bambini e i neonati residenti in quella che viene definita la Perla dello Jonio, debbano circolare minuti di pass.

Pass obbligatorio per i neonati

La distribuzione dei primi lasciapassare per i residenti della zona rossa è iniziata ieri e consentirà gli spostamenti nell’area off limits. Nelle scorse settimane era stato già avviato un primo censimento dei residenti.

Regole da seguire

 Per ottenere il rilascio del pass i bambini devono essere già in possesso della carta d’identità. A quel punto, accompagnati dai genitori, dovranno recarsi nei punti di rilascio. Una procedura che vale anche per i neonati, per i quali il possesso del solo codice fiscale non è infatti sufficiente.

Controlli per i dipendenti siciliani

Partono oggi e si protrarranno fino al 21 maggio anche i controlli per i dipendenti delle attività produttive cittadine. Per ottenere il loro badge i lavoratori dovranno esibire una copia della licenza commerciale dell’attività in cui prestano servizio e una copia del contratto di lavoro.


Tags :