Usa, crolla tunnel di una centrale nucleare: “Non bevete né mangiate”

  • blog notizie - Usa, crolla tunnel di una centrale nucleare: “Non bevete né mangiate”

In America è crollato un tunnel in una centrale nucleare che produceva plutonio. È stato subito dichiarato lo stato di emergenza nello Stato di Washington. Il tunnel veniva utilizzato per trasportare materiale radioattivo per l’atomica. Il disastro è accaduto intorno alle 17,30 italiane, quindi le 11,30 locali. Il crollo pare esser stato causato da alcuni lavori di manutenzione.

È successo nella centrale nucleare di Hanford. Le forze dell’ordine hanno ordinato l’immediata evacuazione dello stabilimento. “I tunnel contengono materiali contaminanti”, il testo dell’annuncio. Per quanto riguarda le persone che si trovavano in un’area potenzialmente a rischio, invece, è stato ordinato di restare al chiuso per evitare di essere “investiti” dalle radiazioni. Due indicazioni precise: “Non bere né mangiare nulla” e “bloccate la ventilazione negli edifici”.

Durante l’incidente non erano presenti operai all’interno del tunnel. Pare non ci siano emissioni radioattive. Sembra che la causa del crollo siano stati i lavori di manutenzione in corso al di sopra del sottopassaggio.

La centrale nucleare contiene circa 210 mila metri cubi di residui radioattivi. È stata costruita durante la seconda guerra mondiale, forniva plutonio per la bomba atomica.

 


Tags :