Rimprovera ragazzino in strada, picchiato a colpi di ombrello: in coma

  • blog notizie - Rimprovera ragazzino in strada, picchiato a colpi di ombrello: in coma

Rimprovera un ragazzino spericolato in scooter, viene preso a colpi di ombrello e adesso è in coma.

La vittima è un impiegato di 56 anni che venerdì notte è stato picchiato da un gruppo di ragazzini mentre tornava a casa in via Donna Prassede, zona Famagosta a Milano.

Durante la notte di sabato, l’emorragia alla testa è peggiorata fino al coma. E’ stabile, ma in pericolo di vita.

L’uomo stava stava rientrando poco dopo mezzanotte quando ha rimproverato un ragazzo che guidava lo scooter come uno spericolato nella via.

Un gruppetto di giovani allora lo hanno circondato, uno (sembra minorenne) lo ha colpito alla nuca con un ombrello.

Indagano i carabinieri, a caccia degli autori. Non ci sarebbero riprese dirette dell’aggressione ma gli investigatori stanno raccogliendo i filmati di altre telecamere per individuare i responsabili.


Tags :