Afghanistan, attacco armato in una tv pubblica: scontri con la polizia

  • blog notizie - Afghanistan, attacco armato in una tv pubblica: scontri con la polizia

Attacco armato nel palazzo che ospita la televisione pubblica afghana. È successo a Jalalabad, una città dell’Afghanistan orientale nella provincia orientale di Nangarhar. In base alle poche notizie trapelate, pare che dall’interno siano stati esplosi degli spari. Sei feriti.

L’edificio dove si trova l’emittente afghana RTA è situata vicino agli edifici del governatore, che conferma: “Un gruppo di ribelli ha fatto irruzione”. Dopo l’attacco armato sono stati chiusi tutti i negozi all’interno dell’area interessata ed evacuati i civili.

Alcuni attentatori erano kamikaze equipaggiati con cinture esplosive. Si sono verificati scontri a fuoco con le forze dell’ordine. La notizia è stata diffusa dal governatore locale, Attaullah Khogyani. In seguito sono stati attaccati anche gli edifici del governo provinciale e una stazione di polizia.

Nello scontro a fuoco, sono rimaste ferite sei persone, trasportate d’urgenza in ospedale. Gli impiegati della tv, in gran parte, sono stati evacuati e portati in salvo.

L’attentato non è ancora stato rivendicato da nessun gruppo terroristico.


Tags :