Mediaset ingaggia Nicola Savino e Massimo Giletti

Mediaset ingaggia Nicola Savino e Massimo Giletti – Una vera e propria rivoluzione in tv. Secondo alcune indiscrezioni lanciate al settimanale Chi ecco quali sono le novitá. La Rai perde due volti di punta.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Mediaset ingaggia Nicola Savino e Massimo Giletti

Ecco cosa é possibile leggere sul magazine:

“Ufficiale: Mediaset affila i colpi per la prossima stagione e ingaggia Nicola Savino, che lascia definitivamente Quelli che il calcio  Per lui un probabile futuro con Ilary Blasi a Le Iene. Ma Savino non sarà l’unico acquisto dalla Rai. In arrivo, questa volta non si tratta di una finta trattativa, anche Massimo Giletti, pronto a prendere le redini della prima parte di Domenica Live al posto di Barbara d’Urso”.

Tra Massimo Giletti e Barbara D’Urso c’é un bellissimo rapporto di stima ed amicizia. Il conduttore, per la festa dei suoi 60 anni, era in prima fila.

Lo sfogo di Giletti all’Arena

Nell’ultima puntata dell’Arena Giletti, ci riflettiamo solo adesso, aveva infatti concluso la puntata lanciando frecciatine che gettavano ombra sul futuro. Ecco cosa aveva detto:

“Noi, lo sapete, abbiamo un percorso che è stato di anni di successi. Io qua, in quest’azienda, sono rimasto tantissimi anni. Questa ultima puntata dell’Arena lascia aperto un futuro mio personale che, per correttezza, vi dico, non so dove mi porterà il prossimo anno. Io ho dato molto a questa azienda, ho sempre creduto nella forza della Rai ma quello che è successo negli ultimi mesi mi ha lasciato un po’ perplesso.

“Il rispetto che ho per voi, comunque, è la cosa più bella che ho avuto in questi anni, che veramente mi fa piacere perché avere quattro milioni di spettatori ogni anno, tutte le puntate, sempre, che ti seguono vuol dire che abbiamo creato un gruppo di lavoro di cui la Rai dovrebbe essere orgogliosa, perché è capace di fare successi anche quelle rare volte in cui ci hanno fatti andare in prima serata…Arrivederci al prossimo anno, chissà quando chissà dove”.


Tags :