Cosa succede al corpo quando smetti di fumare?

Trascorsi i primi 20 minuti la pressione torna normale ed i piedi si riscaldano.

Cosa succede al corpo quando smetti di fumare? – I primi benefici si possono avvertire giá dopo i primi 20 minuti. Dopo 48 ore arrivano quelli avvertibili. Sapori ritrovati e maggiore capacitá polmonare. Meno tosse e benefici a lungo termine. Smettere di fumare é la migliore decisione che un uomo possa prendere nella vita.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Cosa succede al corpo quando smetti di fumare?

Un Italiano su due fuma. Sono moltissimi i motivi che spingono gli esseri umani a cominciare a fumare, chi per stress, chi per desiderio, chi per gioco. Purtroppo, l’etá media della prima volta si abbassa sempre di piú. Colpa della societá che mostra, vuoi per moda o per non curanza, l’uomo tipico in atteggiamento di relax con la sigaretta in mano?

La sigaretta ha un fascino particolare nell’immaginario collettivo. Rende piú “interessanti”, rilassa e delle volte lo si fa per non sentirsi soli nelle pause con i colleghi. I motivi che spingono a diventare fumatori sono tantissimi ma le conseguenze? Gravissime che, nei peggiori dei casi, possono portare anche alla morte.

Spesso quando si inizia é per gioco e non ci si rende conto di quello a cui si sta andando in contro. Ecco quali sono i benefici che trarrete nel togliervi questo bruttissimo vizio.

 


Tags :