Come essere belle: i rimedi per rimettersi in forma per l’estate

  • blog notizie - Come essere belle: i rimedi per rimettersi in forma per l’estate come essere belle

Come essere belle in vista dell’estate? Ecco a quali rimedi ricorrere per arrivare preparate alla prova costume e superarla a pieni voti!

La prova costume è alle porte. C’è chi ha passato gli ultimi mesi tra palestra, dieta o corsa mattutina e chi invece (la maggior parte, vero?) ha rimandato al famoso lunedì che non arriva mai qualsiasi tipo di esercizio fisico. Ora non c’è più tempo da perdere. La buona notizia però è che siamo ancora in tempo per prenderci cura del nostro corpo e cercare di perdere qualche kg di troppo o ridurre qualche imperfezione che proprio non riusciamo ad accettare. Un corpo sano è sinonimo di bellezza, ma soprattutto di sicurezza e stare bene con se stesse è il primo grande passo verso la felicità.

come essere belle in estate

Come essere belle? I rimedi per rimettersi in forma

Combatti il grasso cattivo con il grasso buono grazie agli integratori

Lo sapevate che per combattere l’adipe è necessario introdurre grassi nell’organismo? Quelli buoni ovviamente, che possono essere assunti attraverso prodotti del tutto naturali. Niente diete drastiche dunque, che si rivelerebbero solo controproducenti e dannose per il nostro corpo. I grassi naturali possono essere assunti attraverso l’uso di integratori alimentari specifici, ricchi di sostanze nutrienti. I più consigliati dagli esperti sono quelli a base di olio di krill e olio di cocco.

Olio di krill: prepara il tuo corpo per l’estate

 

Il krill è una particolare sostanza proveniente da un crostaceo di dimensioni microscopiche che vive nelle acque dell’Antartico. Questo speciale olio è costituito da acidi grassi (omega 3, omega 6, omega 9), vitamine A ed E, astaxantina e fosfolipidi che aiutano a ridurre il senso di fame e a bruciare i grassi in eccesso. L’olio di krill rappresenta quindi un integratore che può essere un ottimo alleato nelle diete ipocaloriche.

Il cocco, invece, è un frutto ricco di fibre, di vitamine e soprattutto di grassi speciali. L’olio che ne viene estratto è in grado di accelerare il metabolismo e di ridurre l’appetito, aiutando a smaltire i grassi. Questo contiene infatti trigliceridi a media catena, che creano un rilascio di energia a lungo termine.

Scopri 3 esercizi fai da te per tornare in forma

Per rimettersi in forma non basta solo bruciare i grassi in eccesso. Per superare la prova bikini è necessario anche rassodare i muscoli. Se la palestra non è l’ambiente che fa per voi o non avete tempo da dedicare all’attività fisica, sappiate che bastano 30 minuti ogni giorno. Per chi vuole provare davvero a cambiare le proprie abitudini consiglio la famosissima bikini body guide di Kayla che promette risultati pazzeschi in sole 12 settimane: poco esercizio, ma costante (tutti i giorni). Se invece volete andarci piano, per iniziare, ecco 3 esercizi da fare a casa per tonificare addome e glutei.

Elemento indispensabile? La motivazione.

  • 20 Crunch: stenditi a terra, piega le gambe e alza la parte superiore del busto contraendo l’addome, facendo attenzione a non sforzare il collo.
  • 30 secondi Plank: sdraiati per terra con l’addome rivolto verso il basso. Successivamente, piega i gomiti di 90º, in modo che risultino allineati con le spalle. Rimani immobile in questa posizione, contraendo addome e glutei e facendo attenzione a non inarcare la schiena.
  • 20 Squat: dalla posizione eretta piega le ginocchia in avanti, immaginando di doverti sedere su una sedia invisibile. Arriva a una posizione di 90 gradi, schiena dritta e torna su.

Ripetere per 5 volte.

Come essere belle dentro e fuori? Bevi tanto, tanto, tanto.

L’idratazione è importantissima, non solo per mantenersi in forma ma anche per depurare l’organismo e contrastare la ritenzione idrica. La famosa pubblicità della bellezza interna ed esterna non mente! Prendete dunque la buona abitudine di iniziare bevendo un bicchiere d’acqua al mattino, appena sveglie, a temperatura ambiente. Potete anche aggiungere una goccia di limone, che ha un’azione disintossicante e purificante. Vedrete che più bevete, più avrete sete e alimenterete un sano circolo vizioso.

E per migliorare l’aspetto della pelle come essere belle?

Fare lo scrub due volte alla settimana è una buona abitudine per ottenere una pelle morbida. Non è necessario comprare costosissimi prodotti. Basterà infatti mescolare alcuni ingredienti naturali e stendere il composto sulla pelle con l’aiuto di un guanto di crine. Ricordate che nessun trucco può fare miracoli se non prendete delle buone abitudini a monte: una pulizia viso 3/6 volte l’anno, la crema giusta e lo scrub fai da te vi consentiranno di avere una pelle davvero a prova di trucco, parola della nota make-up artist Maria Cristina Fidanza. Ecco allora come fare il vostro scrub casalingo:

  • olio di mandorle + farina di mandorle
  • yogurt naturale + semolino
  • miele + farina gialla
  • caffè + zucchero di canna + 2-3 cucchiai di olio + cannella

Potrebbe interessarti anche l’articolo su le migliori maschere viso

Pronte per rimettervi in forma? Iniziate da oggi, il lunedì è superato!


Tags :