Cristina D’Avena pentita di non essere mamma, ed il matrimonio?

  • blog notizie - Cristina D’Avena pentita di non essere mamma, ed il matrimonio?

Cristina D’Avena pentita di non esser potuta diventare madre, in una intervista rilasciata ad INTIMITA’ si racconta. Si definisce una “gran giocerellona” nonostante la sua etá. Allo stesso tempo peró é anche una donna matura e responsabile.

Cristina D’Avena pentita di non essere mamma

Ecco alcuni estratti della sua intervista:

I problemi della vita cerco di affrontarli con la parte più “leggera” che ho dentro. Ciò mi aiuta a essere pacata nelle scelte e nelle difficoltà. Ed è proprio la bambina che c’è in me che mi aiuta a restare a galla, a non perdere il sorriso, a non farmi stritolare dalle preoccupazioni.

La famosa cantante delle sigle dei cartoni che ci ha fatto innamorare ha rivelato il suo enorme dispiacere nel non essere mai diventata mamma.

Inizialmente il lavoro era quasi un gioco, ma quando è diventato una professione vera, qualcosa ho dovuto per forza lasciare indietro. Lo studio, certo, ma anche la possibilità di crearmi presto una famiglia. Ma se da ragazza mi dicevo “Appena divento più grande mi sposo e faccio dei bambini”, da adulta ho continuato a sognare una famiglia e dei figli ripetendomi però “C’è tempo”.

[continua…]

Ed è stato proprio questo “C’è tempo” a fregarmi. Perché oggi ho 52 anni e mamma non lo sono ancora diventata. E ora questo tempo sta per scadere, me ne rendo conto. O mi arriva il miracolo da Sant’Antonio oppure… non lo so. Quindi ecco sì, il fatto di non essere diventata madre un po’ me lo rimprovero. In realtà potevo anche non sacrificare questa esperienza così importante per una donna, potevo fare un bimbo con il mio compagno, invece ho aspettato tanto, troppo.

Non ci voglio nemmeno pensare più di tanto, perché non so come possa prendere il fatto che forse non diventerò mai madre. Mi rassegnerò a dire “Doveva andare così?” oppure me lo rimprovererò per sempre? La verità, comunque, è che nella vita non si può avere tutto…

Parlando di matrimonio esprime tutto il suo desiderio nel potersi sposare presto. Avrebbe voluto farlo quando il padre era vivo e poi, non lo ha ancora fatto per colpa di una crisi. Le piacerebbe indossare l’abito bianco e lo farebbe soprattutto per la madre piú che per se stessa. Questo rimane uno dei suoi progetti


Tags :