Modella scartata da Louis Vuitton perché “troppo grassa”

Modella scartata da Louis Vuitton perché “troppo grassa” –  Si tratta della giovane modella lrikke Høyer, è una delle giovani star all’interno del mondo della moda. Negli ultimi giorni, la giovanissima 21enne ha fatto molto parlare di sé, ecco cosa é successo.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Modella scartata da Louis Vuitton perché “troppo grassa”

La modella di Copenaghen era stata invitata a Tokyo per un servizio fotografico firmato Luis Vuitton. La modella, dopo essere stata vista, é stata ritenuta troppo grassa. Motivo per il quale il servizio fotografico é stato annullato.

Questa sarebbe la versione che la modella avrebbe raccontato. Una storia che, data la “moda” delle modelle anoressiche, ha tutte le carte in regola per sembrare vera.

Am momento della firma del contratto la modella misurava 92 centimetri di fianco. Per posare le era stato chiesto di perdere ancora del peso. Da allora la ragazza ha molto lavorato sul suo fisico riuscendo a perdere ben mezzo centimetro. Per le 24 ore prima del servizio fotografico non avrebbe dovuto né bere né mangiare nulla, come pena ci sarebbe stato l’annullamento dell’accordo.

Nonostante tutto é stata comunque rispedita indietro. Ecco cosa ha raccontato la modella:

Sarebbe potuta essere un’esperienza esaltante ma è finita col diventare una delle più umilianti della mia vita”.

Secondo voi, a prescindere da tutto, dovrebbe perdere peso?


Tags :