Scarafaggi al ristorante, intossicati al pranzo della Prima comunione

  • blog notizie - Scarafaggi al ristorante, intossicati al pranzo della Prima comunione

Scarafaggi e formiche camminavano indisturbati in cucina, mentre le attrezzature erano logorate dal tempo e dall’incuria. E così un ristorante in zona Prati Fiscali, a Roma, è stato chiuso.

I controlli sono scattati dopo che tre persone sono rimaste intossicate e finite in ospedale per avere mangiato nel locale durante un rinfresco di Prima comunione.

Si sono rivolte ai carabinieri del Nas e alla Asl Roma 1. I proprietari sono anche stati multati: dovranno pagare una sanzione da 4.500 euro.

Il Nas ha anche sequestrato 20 kg di pesce e una serie di alimenti senza etichetta, quindi impossibili da tracciare.

Ristorante cinese a Fiumicino

A marzo i Nas avevano fatto un blitz in un ristorante cinese a Fiumicino, chiuso per avere trovato scarafaggi in cucina e alimenti in pessimo stato di conservazione.

Nell’ambito dei controlli finalizzati a monitorare le condizioni igienico-sanitarie all’interno degli esercizi di ristorazione nel territorio fiumense, in cooperazione con l’ASL Roma-3, gli uomini dell’Arma,  hanno eseguito il controllo presso uno dei ristoranti cinesi presenti sul territorio di loro competenza.

I Carabinieri sono rimasti sorpresi dalle condizioni igienico-sanitarie del ristorante ed in particolare della sua cucina, la quale era disseminata di numerosi scarafaggi e altri insetti di varia natura. Le attrezzature, come anche i locali, erano fatiscenti e sporchi.

Inoltre sono state trovate derrate alimentari, prive di etichettatura, e per tale motivo non tracciabili, accantonate per terra.

 

 

 


Tags :