Cardinale Gualtiero Bassetti nominato dal Papa nuovo presidente Cei

  • blog notizie - Cardinale Gualtiero Bassetti nominato dal Papa nuovo presidente Cei

Il nuovo presidente della Cei al posto del cardinale Angelo Bagnasco scelto dal Papa è l’arcivescovo di Perugia, cardinale Gualtiero Bassetti.

Chi è Bassetti

Molto vicino a Bergoglio, è nato il 7 aprile 1942 a Popolano, frazione del comune di Marradi, nel Fiorentino. Ordinato sacerdote il 29 giugno 1966, è diventato vescovo nel 1994, e nel 2009 papa Benedetto XVI lo ha nominato arcivescovo di Perugia. È cardinale dal 12 gennaio 2014.
Nominato dal Papa nuovo presidente della stessa Conferenza dei vescovi italiani, è un pastore “sociale”, al servizio degli “ultimi”.

Sempre vicino alle famiglie dei minatori e dei lavoratori delle Acciaierie alle prese con una crisi difficile. A Perugia ha, fra l’altro, promosso il Fondo di solidarietà delle Chiese umbre per le famiglie in difficolta’ a causa della crisi economica, e in meno di due anni nella diocesi sono nati quattro empori della solidarietà della Caritas.

 

Al servizio degli ultimi

Bassetti, il cardinale “al servizio degli ultimi”.  È un sacerdote molto sensibile alle problematiche sociali, in particolare al mondo del lavoro e al ceto meno abbiente, è molto attento al mondo giovanile. Il suo motto episcopale, ricorda la sua diocesi di Perugia, “In caritate fundati“, sintetizza lo stile di Bassetti chiamato da papa Francesco a far parte del collegio cardinalizio durante il Concistoro del 2014.

Gualtiero Bassetti è un cardinale al servizio degli ultimi, degli emarginati, degli “scarti della società”, come li definisce papa Francesco. Bassetti, ricorda la diocesi di Perugia nel tratteggiare il suo profilo, “richiama costantemente i cristiani ai loro doveri verso i fratelli che vivono difficili situazioni di povertà umana e materiale, oltre a non far mancare la sua attenzione a quanti sono “distanti” dalla Chiesa.


Tags :