Saltano dal guardrail per fuggire, muoiono in fondo a una scarpata

  • blog notizie - Saltano dal guardrail per fuggire, muoiono in fondo a una scarpata

Un salto fatale oltre il guardrail. Due ragazzi sono stati trovati morti in fondo ad una scarpata profonda circa 50 metri. Gli investigatori ipotizzano che si potesse trattare di due ladri in fuga. I corpi sono stati trovati ieri sera, alle 20,00, vicino ad una cava dismessa nella zona di Acquasanta, a La Spezia. Secondo le ricostruzioni, pare avessero provato un furto in una villa vicina al luogo della tragedia.

Sabato sera era stato sventato un furto in zona. La proprietaria della villa aveva sentito rumori sospetti, accesso la luce e visto qualcuno darsi alla fuga. Gli inquisitori della questura ipotizzano come siano andati gli eventi: era sera, c’era buio, e i ladri non hanno visto cosa ci fosse oltre il guardrail. Hanno saltato, cercando di addentrarsi in un bosco, ma sono precipitati in una scarpata. I due uomini erano vestiti di nero, indossavano dei guanti ed erano ‘armati’ di cacciaviti, probabilmente per scardinare la porta di casa. Ha dato l’allarme un loro amico che li era andati a cercare.

Uno dei due era un ragazzo di 19 anni

Uno dei due corpi è stato identificato, era un ragazzo di 19 anni, tale Fabiol Kycyku. Era stata denunciata la sua scomparsa domenica scorsa. Un uomo della zona ha dichiarato a La Stampa: “Sapevamo di un tentativo di furto, avvenuto sabato, lungo la Litoranea, ma mai avremmo pensato che potesse accadere un fatto simile”.


Tags :