Live With, l’ultima novità di casa Facebook

  • blog notizie - Live With, l’ultima novità di casa Facebook

Nuove features in casa Facebook. Le dirette video, introdotte qualche mese fa, verranno potenziate dando la possibilità agli utenti di commentare la live session in privato con un amico, avendo così la libertà di sottrarsi ai commenti visibili da tutti coloro che scorrono sullo schermo durante il video. Queste chat private saranno create tramite messenger e puntano a rendere più agevole commentare i filmati tra amici.

Le nuove funzionalità

Sarà possibile, in altre parole, restringere la possibilità di commentare le nostre dirette ad alcuni amici selezionati, creando una chat privata ed invitando solo le persone da noi desiderate. Sebbene il video sia comunque visibile da tutti, solo loro potranno postare commenti durante la diretta, anche se potremo allargare di nuovo la sezione commenti a tutti in ogni momento.

Per ora la funzione partirà sull’app in alcuni Paesi ma in estate sarà estesa a tutti.

Un ulteriore novità sarà Live With, che consentirà di poter effettuare una diretta video insieme a un amico, una sorta di “videochiamata” trasmessa in diretta a tutti o a una determinata cerchia di amici. Il video del nostro amico apparirà in sovrimpressione in un piccolo box rettangolare, dandoci l’opportunità di parlare ed interagire con lui, creando nuove situazioni per intrattenere gli spettatori. Live With per ora sembra essere presente solo su iOS, su Android non si sa ancora quando arriverà.

Secondo Facebook, con Live Chat With Friends diventa possibile partecipare a grandi momenti con una comunità più ampia, ma è anche possibile partecipare a conversazioni personali con le persone più vicine, direttamente nell’esperienza Live.

Per invitare un amico nella nostra diretta, sarà sufficiente sceglierlo tra gli spettatori o tra i commentatori della live, dandogli l’opportunità di scegliere se partecipare o meno.

Questi potenziamenti sono ancora in fase di test. Questa novità riguarda i video in live streaming pubblici, la possibilità di condividere i video in diretta in privato con gli amici c’è sempre stata.


Tags :