Domenica Live Oney Tapia: “Il mio incidente? Una benedizione”

  • blog notizie - Domenica Live Oney Tapia: “Il mio incidente? Una benedizione”

Domenica Live Oney Tapia: “Il mio incidente? Una benedizione” – Il famoso atleta paraolimpico Italo – Cubano, ed anche vincitore dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, é stato ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live.

L’atleta ex giocatore di baseball é non vedente per via di un incidente subito sul lavoro. Parla del suo incidente come una benedizione. Ecco alcuni estratti della sua intervista.

Domenica Live Oney Tapia: “Il mio incidente? Una benedizione”

Ho cominciato a fare il giardiniere da quando sono arrivato in Italia. Con il baseball, non riuscivo ad andare avanti. Per andare avanti, bisogna inventarsi le cose… Il mio non è stato un incidente, è stata una benedizione. E’ stata una benedizione perché al momento dell’incidente, è morta una persona e ne è nata un’altra. Da lì, è andato tutto per il meglio.

Allo stesso tempo ha fatto di tutto pur di riuscire a recuperare la vista. Ogni speranza era sempre l’ultima a morire. Poi la notizia, sarebbe rimasto cieco per sempre. Ecco come ha reagito:

Dopo l’impatto con la pianta, si è spenta subito la luce. Mi è arrivato un tronco in faccia. Avevo intuito qualcosa di pericoloso. Io scherzavo sull’ambulanza, chiedevo una sigaretta, e lo psicologo era convinto che fossi diventato stupido con la botta in testa! Poi mi dissero che non avrei più rivisto. Ho fatto tutto il possibile, c’ho provato. A quel punto, c’è stata un po’ di normale sofferenza. Da qui, è partito il mio lavoro. Mi sono fatto un mazzo così e sono qua.

Nonostante il suo sorriso e la sua grande positivitá nel vivere la vita, Oney Tapia ha un piccolo rimpianto, quello di non riuscire a vedere le sue esibizioni a Ballando con Le Stelle:
Mi piacerebbe vedermi mentre faccio quelle cose lì…


Tags :