Giro d’Italia 100, Dumoulin trionfa: è il primo olandese nella storia

  • blog notizie - Giro d’Italia 100, Dumoulin trionfa: è il primo olandese nella storia

Tom Dumoulin ha vinto il centesimo Giro d’Italia. Per la prima volta l’Olanda entra nell’albo d’oro. La corsa rosa ha avuto termine in Piazza Duomo, a Milano. Dumoulin ha avuto la meglio sulla maglia rosa Nairo Quintana, il colombiano che lo precedeva, diventando il primo olandese ad aver mai vinto il Giro. Il distacco di Vincenzo Nibali e Quintana dal vincitore (rispettivamente 40″ e 31″), fa capire quanto sia stata combattuta questa edizione. Per il siciliano Nibali, negli ultimi anni, due vittorie (2013 e 2016), un secondo posto nel 2011 e due terzi posti (2010 e 2017).

Il colombiano Quintana, a fine gara, rivela: “In alcune tappe di montagna avevo la febbre e non stavo bene, sarebbero forse stati i giorni giusti per attaccare Dumoulin, ma la cosa importante è essere salito sul podio”. Nibali ha dato il massimo e spiega: “Più di questo non si poteva fare. Abbiamo sempre cercato di attaccare ma le energie erano queste. Le crono sono state l’ago della bilancia, in due giornate mi sono mancate le gambe, una sul Blockhaus e ad Oropa. La gestione non è stata semplice e abbiamo dato il massimo simo alla fine”.

Nella tratta Monza-Milano ha avuto la meglio un altro olandese: Jos Van Emden. Dumoulin è arrivato secondo: “È incredibile e pazzesco. Non so cosa dire, non l’avrei mai immaginato. Quando ho superato il traguardo mi hanno detto ‘hai vinto, hai vinto’, poi quando ho visto il monitor sono rimasto di ghiaccio. Sono stato forte e fortunato, Nairo ha fatto una grandissima gara quest’oggi. Non volevo sentire indicazioni sui distacco ma dopo che ho passato la metà mi hanno detto di non prendere rischi e ho capito…”. Tredicesimo Nibali, ventisettesimo Quintana.

CLASSIFICA GENERALE

1. Tom Dumoulin (Ned-Sunweb) in 90h34’54”
2. Nairo Quintana (Col-Movistar) a 0’31”
3. Vincenzo Nibali (Ita, Bahrain) a 0’40”
4. Thibaut Pinot (Fra) a 1’17
5. Ilnur Zakarin (Rus) a 1’56”
6. Domenico Pozzovivo (Ita) a 3’11”
7. Bauke Mollema (Ned) a 3’41”
8. Bob Jungels (Lux) a 7’04”
9. Adam Yates (Gbr) a 8’10”
10. Davide Formolo (Ita) a 15’17”

ORDINE D’ARRIVO MONZA-MILANO

1. Jos Van Emden (Ned-Lotto) in 33’08”
2. Tom Dumoulin (Ned-Sunweb) a 0’15”
3. Manuel Quinziato (Ita-Bahrain) a 0’27”
4. Vasil Kiryienka (Blr) a 0’31”
5. Joey Rosskopf (Usa) a 0’35”
6. Jan Barta (Cze) a 0’39”
7. Greg Preidler (Aut) a 0’51”
8. Bob Jungels (Lux) a 0’54”
9. Jan Tratnik (Slo) a 0’57”
10. Andrey Amador (Crc) a 1’02”
13. Vincenzo Nibali (Ita) a 1’09”
27. Nairo Quintana (Col) a 1’39”
28. Thibaut Pinot (Fra) a 1’42”
33. Ilnur Zakarin (Rus) a 1’49”


Tags :