Lady Diana, l’auto dell’incidente “era da rottamare”

  • blog notizie - Lady Diana, l’auto dell’incidente “era da rottamare”

Si riapre una dolorosa ferita per tutto il Regno Unito e per quanti hanno amato la principessa Diana. Dopo la pubblicazione del libro “Chi ha ucciso Lady D?” si apre un nuovo scenario sulla dinamica dell’incidente il cui la principessa triste perse la vita.

La nuova ipotesi

Come riporta il settimanale Oggi, nel libro scritto a più mani, da due giornalisti e un fotografo presenti nel momento in cui avvenne il terribile impatto il 31 agosto del 1997, l’auto su cui viaggiavano Diana e Dodi Al-Fayed era da rottamare. A vent’anni di distanza dal terribile schianto, non si parla più di un complotto, ma di un incidente, in cui una concausa sarebbe stata proprio la Mercedes. L’auto, secondo il fotografo Pascal Rostain e i giornalisti Jean-Michel Caradech e Bruno Mouronautori, autori del libro-inchiesta, era un vero e proprio “relitto”.

L’autista ubriaco

Ricordiamo anche che l’inchiesta sulla morte della principessa Diana dimostrò che l’autista che guidava quell’auto, che forse era da rottamare, riportò un tasso alcolico molto alto.  L’auto andava ad una velocità altissima e andò a sbattere contro un pilastro del tunnel de l’Alma di Parigi.


Tags :