Derubata in diretta l’inviata di Quinta Colonna [VIDEO]

Derubata in diretta l’inviata di Quinta Colonna – Ieri sera, su Rete 4, una giornalista, inviata di Quinta Colonna, é stata derubata in diretta televisiva. Si tratta di Elena Redaelli.

Derubata in diretta l’inviata di Quinta Colonna

L’inviata era entrata nell’ex villaggio olimpico di Torino dove vivono accampati immigrati e profughi. La giornalista era lí per fare qualche domanda ai presenti. Inizia la sua intervista, ma dopo un attimo si sono sentite le urla. La ragazza é stata aggredita ed improvvisamente il collegamento é saltato. In studio sono stati attimi di paura per i presenti che non riuscivano a capire cosa stesse succedendo.

Dopo qualche minuto la giornalista riesce a riprendere la linea con lo studio. La Redaelli spiega che durante l’aggressione degli uomini gli avevano sottratto la telecamera. La giornalista parla di una trattativa in corso con i profughi  per riaverla indietro.

“Ci hanno rubato la telecamera dopo averci aggredito. Adesso stiamo facendo una trattativa per riaverla indietro. Potete ridarci la telecamera?”

Paolo Del Debbio non apprezza molto l’educata trattativa dell’inviata e la invita a chiamare le forze dell’ordine:

“Ma che trattativa, chiamate il 113, bisogna fare le cose come si fanno. La telecamera è nostra e ce la devono ridare indietro. Chiamate il 113 immediatamente”.

 


Tags :