Marcello Cirillo confessa: “Magalli sminuisce gli altri per apparire”

Marcello Cirillo confessa: “Magalli sminuisce gli altri per apparire” – Continuano le polemiche attorno al programma “I Fatti vostri”. Marcello Cirillo non fará parte del cast come Adriana Volpe e, in una intervista rilasciata ad Adnkronos, ha detto la sua in merito.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Marcello Cirillo confessa: “Magalli sminuisce gli altri per apparire”

Ecco un estratto:

“Giancarlo le sta sparando grosse da tanto tempo, non vorrei che fosse entrato nell’idea di impunità televisiva – ha dichiarato – Io ho solo scritto una lettera con il cuore in cui ho consigliato al mio amico storico Giancarlo Magalli ‘prima di sparare pensa’ e di cominciare a prendersi delle responsabilità di quello che si dice, di non celarsi sotto l’ironia. (…) Io capisco che è una tattica che lui ha usato in questi anni di sminuire chi gli sta vicino per apparire lui, però non è giusto, non l’ho trovato giusto ed ecco perché ho scritto”.

Loro sono sempre stati amici, per lui ha rappresentato un migliroe amico. Poi ad un certo punto della sua carriera é come se avesse fatto una virata. Forse la vita avrebbe portato Magalli a diventare un po’ piú cattivo con gli altri. Questo non riesce a spiegarselo e non sa il motivo. Il cantante ha rimproverato Magalli di non aver detto neanche una parola per difenderlo e di non avergli permesso un saluto al pubblico nell’ultima puntata.

Poi ha lanciato una frecciatina:

 “Io lo so perché, ma non lo dirò neanche sotto tortura. È giusto che le cose finiscano, largo ai giovani. Ecco perché rimane Magalli!”.


Tags :