Margareth Madé incinta di una femminuccia

Margareth Madé incinta di una femminuccia – L’attrice e modella siciliana sposata con Giuseppe Zeno dall’agosto del 2016 é in attesa di una femminuccia. AL quarto mese di gravidanza si racconta in una intervista ad Io Donna.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Margareth Madé incinta di una femminuccia

Per lei avere un maschio o una femmina sarebbe stato lo stesso. L’importante che nasca sana e non rimanga figlia unica. Lei é stata figlia unica e non sa cosa voglia dire avere dei fratelli. Se lo chiede spesso, specie guardando il compagno Giuseppe. Loro sono in quattro e lui fin da subito ha detto che avrebbe voluto avere piú di un figlio. “Si vede che essere in tanti è bello”.

I due attori non hanno ancora scelto il nome della piccola, decideranno tutto in sala parto. È molto incerta sul tipo di mamma che diventerá. Ecco un piccolo estratto:

“Quando nasce un figlio nasce anche una nuova mamma. Io mi chiedo che mamma sarò, che educazione saprò dare, se sarò capace di instaurare con mia figlia lo stesso dialogo che ho avuto con mia madre”.

La musa di Giuseppe Tornatore nel film “Baaria” non riesce piú a nascondere le forme arrotondate. Lei é sempre stata molto magra, quando prendeva dei chili in piú si preoccupava. Con la gravidanza invece si sente piú femminile. Poi parla del colpo di fulmine con il compagno ad una festa di compleanno:

“C’era tanta gente, musica alta, abbiamo parlato due ore di fila e io sentivo solo le sue parole e lui solo le mie…È stato tutto chiaro dal primo incontro. Io e Giuseppe abbiamo sentito subito che ci eravamo familiari, che eravamo l’uno parte dell’altro, che avevamo gli stessi valori”.

Dopo un lungo corteggiamento di canzoni e poesie la bellissima siciliana é crollata. Dopo soli sei mesi a Natale é arrivato l’anello di fidanzamento. Infine parla delle nozze celebrate ad Ortigia nel cuore di Siracusa. Non dimenticherá mai il suo volto quando l’ha vista arrivare all’altare:

“Sembrava che stesse vedendo la Madonna. Non mi aveva mai guardata così”.


Tags :