Pavia, scontro tra gli studenti di due scuole: tre docenti feriti

  • blog notizie - Pavia, scontro tra gli studenti di due scuole: tre docenti feriti

Scontri tra scuole superiori a Pavia. Tre insegnanti e uno studente feriti. È successo mercoledì mattina. Uno scontro da il liceo scientifico Copernico e l’istituto tecnico industriale Cardano. Una goliardata è diventata uno scontro tra gli studenti di una scuola e dell’altra. Petardi, fumogeni, pali usati come arieti, uno scenario da guerra. I filmati delle telecamere di sorveglianza sono al vaglio della Digos, che sta tentando di identificare gli studenti coinvolti negli attacchi.

Le cause dello scontro

Sarebbe partito tutto da alcuni alunni dell’Itis, che a fine mattinata si sono recati davanti al Copernico, provocando gli altri studenti che non hanno reagito bene. I ragazzi delle due scuole raccontano che questo sfottò, corredato anche da gavettoni, sia una specie di tradizione di ogni anno per l’ultimo giorno di scuola. Non era mai successo che tutto ciò sfociasse in violenza.

Lancio di petardi, uova e pesce. Vetri rotti e tre docenti feriti

Gli studenti dell’Itis hanno lanciato alcuni fumogeni e poi hanno cercato di entrare al Copernico. Prima hanno rotto i vetri delle porte d’ingresso del liceo lanciando un cartello stradale. Professori e bidelli dell’istituto hanno cercato di contenere la situazione, ma tre di loro hanno subito contusioni. Gli studenti del Copernico hanno risposto con lanci di uova e pesce. Gli studenti dell’Itis hanno così ritentato ad entrare nella scuola rivale, travolgendo bidelli e docenti che provavano a sedare la situazione.

Così, sono giunti sul posto anche carabinieri e polizia che ora stanno indagando per risalire ai responsabili. I video degli scontri sono stati sottoposti ad attente analisi per il riconoscimento dei volti dei coinvolti da parte della Digos di Pavia.


Tags :