Tragico schianto, muore carbonizzato il giorno del suo 29° compleanno

  • blog notizie - Tragico schianto, muore carbonizzato il giorno del suo 29° compleanno

Festeggia il compleanno, esce e si schianta. Muore carbonizzato per una tragica fatalità un giovane veneto. L’incidente stradale nella notte, lungo la statale 47 Valsugana, in territorio comunale di Cassola. Il giovane, Michele Bellò era residente a Fellette di Romano d’Ezzelino, M.B. le sue iniziali.

Cause ancora da accertare

Il giovane, per cause ancora in via di accertamento e al vaglio della Polstrada di Schio, ha perso il controllo della sua Alfa Romeo Gtd 1.9 ed è uscito di strada con l’auto che si è ribaltata più volte prima di prendere fuoco e di trasformarsi in una trappola mortale. Giunti i soccorsi per il 29enne non c’era più nulla da fare. L’incidente si è verificato proprio in corrispondenza di uno dei cantieri aperti per la Pedemontana, nel punto in cui la carreggiata si restringe e diventa ad una corsia.

L’auto del giovane ha urtato le barriere new jersey che delimitano i lavori della nuova super strada: il mezzo ha preso il volo, per poi ricadere al suolo, cappottare più volte e incendiarsi. Le fiamme hanno bruciato anche le sterpaglie attorno all’auto, alzandosi alte.

Sul posto la polizia stradale e il personale del suem 118. Sono intervenuti anche i carabinieri. Le operazioni di soccorso sono terminate all’alba.


Tags :