Parte un colpo mentre pulisce la pistola: guardia giurata uccide collega

  • blog notizie - Parte un colpo mentre pulisce la pistola: guardia giurata uccide collega

Incidente finito in tragedia a Centocelle, a Roma. Una guardia giurata, stamattina, ha sparato per errore a un collega, colpito alla spalla. L’uomo ha chiamato subito i soccorsi, ma l’ambulanza è arrivata quando il collega era già morto. È stata programmata l’autopsia. Da chiarire la dinamica dell’accaduto.

Erano le 7,50 di mattina. In via degli Elci, una guardia giurata di ventitré anni stava pulendo la sua arma. Durante l’operazione di pulizia parte inavvertitamente un colpo, che colpisce tragicamente il collega trentaseienne alla spalla. Sangue e urla, l’uomo chiama l’ambulanza, ma al suo arrivo il collega colpito è già morto.

Disposta l’autopsia. C’è un testimone

Il ragazzo ha raccontato così l’accaduto agli investigatori della squadra mobile. Resta il giallo ed una dinamica da capire e verificare. L’autopsia, già disposta farà la luce sulla vicenda, che al momento è un giallo. Non si sa se il proiettile abbia colpito organi vitali o se sia emersa, dopo l’incidente, qualche complicazione fatale. Le visite del medico legale chiariranno la faccenda. Nell’abitazione, dove è avvenuta la tragedia, c’era anche un altro inquilino. L’uomo è stato interrogato, ma le sue dichiarazioni, al momento, non sono state utili per definire se si sia trattato di un incidente o di omicidio.


Tags :