Francia, Macron incassa un altro successo: male socialisti e Le Pen

  • blog notizie - Francia, Macron incassa un altro successo: male socialisti e Le Pen

Macron corre come un treno. La Francia è andata al voto per eleggere l’assemblea nazionale francese, e anche se bisogna aspettare il secondo turno (domenica prossima) quando si chiuderanno definitivamente i giochi per l’assemblea nazionale francese già si preannuncia un un secondo trionfo per Macrin: con il suo 32,3% porta a casa una maggioranza assoluta e inedita. Con un terzo dei voti potrebbe ottenere tra i 415 e i 445 seggi dei 577 del”assemblea.

Disfatta FN e socialisti

Crollando il FN e i socialisti: France Insoumise di Jean Luc Mélenchon (11%). L’affluenza si è attestata sul 650 percento degli aventi diritti. Macron ha ottenuto il 24%, alle legislative porta a casa una maggioranza assoluta.

È la prima volta in 60 anni che la metà dei francesi (51,29%) non va a votare al primo turno. Marine Le Pen arrivando appena al 13,2% – ben al di sotto del 21,3% che aveva ottenuto al primo turno delle presidenziali. Secondo i sondaggi, al ballottaggio potrebbe ottenere fra i 3 e i 10 seggi, numeri che non permetteranno all’FN di formare nemmeno un gruppo parlamentare. Partito Socialista ottiene un deludente 9,5% e non possono aspirare a più di 15-25 seggi, rispetto ai 292 della precedente legislatura, quando il presidente era Francois Hollande.

 

Ma En Marche, il partito di Macron, il ballottaggio potrebbe portare nuove soddisfazioni: i 6 ministri del governo che si sono presentati alla corsa elettorale sono stati premiati e sono tutti in posizione favorevole al ballottaggio.


Tags :