Partito tour di Tiziano Ferro, uno spettacolo con la musica al centro

  • blog notizie - Partito tour di Tiziano Ferro, uno spettacolo con la musica al centro

È partito il tanto atteso tour di Tiziano Ferro, la prima data è stata l’11 giugno a Lignano Sabbiadoro. Il cantautore di Latina, che ama fare le cose in grande, ha stupito con una scenografia imponente, lasciando in primo piano la musica.

Tredici date, nove città

Tredici date in nove città, più di 430mila spettatori contati a oggi, per la nuova messa in scena di un concerto che lascia in primo piano sempre e solo le canzoni. Una scaletta pensata e ripensata, a rappresentare un percorso.

L’acqua è l’elemento di questo tour

“L’acqua, elemento mutevole rappresenta molto la mia carriera: non ho mai fatto un disco uguale all’altro”…
Due anni fa Tiziano Ferro, per la sua prima volta negli stadi, volava sul palco. Stavolta per il tour del nuovo album “Il mestiere della vita” il cantautore ha cambiato proprio “elemento”: “Volevo evitare il rischio di ripetermi. Quello era uno show ‘fuori’, questo parte ‘da dentro’ e a caratterizzarlo è l’acqua”.

Lo show, 29 brani in una scaletta che lo stesso Ferro definisce “generosa” con attenzione ai brani dell’ultimo disco, compreso “Il Conforto” orfano di Carmen Consoli impegnata in un tour all’estero, ma anche ai successi immancabili come “Perdono” o “Sere Nere” per 2 ore e 20 di musica.

 

Carmen Consoli: «È la mia donna dell’anno – ha dichiarato – l’ho sempre amata. Non sarà presente, è in tour in Spagna. Avrebbe potuto magari partecipare a una serata, ma non mi sembrava giusto per le altre date. Il conforto la canterò da solo. Ci mancherà, questo è poco ma sicuro».

 

La scaletta

“Stream” opening – Il mestiere della vita – Epic – “Solo” è solo una parola – L’amore è una cosa semplice – Valore assoluto – Il regalo più grande – Medley (My Steelo – Hai delle isole negli occhi – Indietro) – La differenza tra me e te – Ed ero contentissimo – Sere nere – Perdono – Medley (Il sole esiste – Senza scappare mai più – E Raffaella è mia) – Per dirti ciao – La fine – Lento/Veloce – Rosso Relativo – Stop! Dimentica – Xverso – Alla mia età – L’ultima notte al mondo – Mi sono innamorato di te – Incanto – Lo Stadio – Il conforto – Non me lo so spiegare – Potremmo ritornare

Le prossime date: Milano (16-17-19 giugno) – Torino (21 giugno) – Bologna (24 giugno) – Roma (28-30 giugno) – Bari (4-5 luglio) – Messina (8 luglio) – Salerno (12 luglio) – Firenze (15 luglio)


Tags :