Fabio Testi: “Dopo la chiusura di Parliamone Sabato non mi invitano piú”

Fabio Testi: “Dopo la chiusura di Parliamone Sabato non mi invitano piú” – Sono passati quasi tre mesi da quando il programma di Paola Perego ha chiuso i battenti per via dello scandalo sulle donne dell’est. Fabio Test, che era presente nello studio, denunica di essere stato messo da parte dalla Rai.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Fabio Testi: “Dopo la chiusura di Parliamone Sabato non mi invitano piú”

L’attore in studio aveva raccontato di un amico fidanzato con una signora russa. Per il compleanno del compagno la donna aveva portato il compagno a Mosca in un bordello. Lí lui scelse una donna e si divertirono insieme per tutta la notte. “Come fai a non innamorarti di una donna così, giustamente?” aveva commentato Testi.

Poi aveva continuato aggiungendo: “Se per caso l’uomo italiano ha qualche difficoltà nell’approccio finale con la donna, la brutta figura la fa l’uomo. Mentre se una donna russa vede che l’uomo non riesce a ottenere l’orgasmo, è lei che si sente in colpa. La femminilità esce in un altro modo”.

Per via di queste parole l’attore venne accusato di maschilismo e razzismo. In una intervista rilasciata a Diva e Donna spiega la sua veritá:

“Ridicolo! Avevo concordato tutto con l’autrice. La conseguenza è che non sono mai più stato chiamato in tv. E non mi chiameranno più… Qualcuno ha chiesto di non invitarmi più. Capite la gravità? Sapendo che io campo con i soldi dello spettacolo… Come se fosse colpa mia. Solo per aver raccontato l’aneddoto di un mio amico. Pazienza, sopravvivrò lo stesso”.

“Una storia di una tristezza infinita. La pochezza dei politici che si accaniscono sulle piccole cose perché non riescono a risolvere quelle grandi. La trasmissione già andava male di suo e avevano bisogno di un pretesto per chiuderla”.


Tags :