Elezioni a Palermo, La Verdera: la Iena candidata per finzione?

  • blog notizie - Elezioni a Palermo, La Verdera: la Iena candidata per finzione?

Una candidatura “falsa” per creare un film-documentario. È ciò che avrebbe fatto il candidato sindaco di Palermo, Ismaele La Verdera. La Iena di Italia 1 avrebbe inscenato, per così dire, una candidatura, filmando tutto il corso della propria campagna elettorale e dei rapporti con gli altri politici. Lo scopo? Un docu-film sui retroscena della politica palermitana da pubblicare sulla rete nazionale.

L’indiscrezione è stata resa nota da uno dei candidati al ruolo di consigliere comunale, Francesco Benigno, che ha svelato la rivelazione che gli avrebbe fatto La Verdera stesso. I due, secondo il candidato sindaco, sarebbero venuti alle mani, ma Benigno nega che ci sia stato un contatto fisico e, anzi, accusa i cameraman di aver spintonato la moglie.

La Lega minaccia azioni legali

La Verdera si trova in ospedale a scopo precauzionale, secondo l’ex attore di “Mary per sempre”, per una farsa. I cittadini palermitani che avevano votato il giovane dal capello rosso si sentono ingannati. Il Centrodestra, che lo ha sostenuto nella campagna elettorale, annuncia possibili azioni legali.


Tags :