Parigi, aggredita al mercato una candidata dei Républicains

  • blog notizie - Parigi, aggredita al mercato una candidata dei Républicains

Nathalie Kosciusko-Morizet, ex ministra e candidata dei Républicains, è stata aggredita a Parigi. Un uomo ha tentato di colpirla al volto, facendola cadere a terra. la donna si trovava in un mercato della capitale. Ha perso conoscenza per diversi minuti, prima che arrivassero i soccorsi. Morizet, è candidata per la destra contro il macronista Gilles Legendre.

L’aggressione

Nathalie Kosciusko-Morizet è ora ricoverata in ospedale. Stando alle ricostruzioni dei media francesi, un uomo sulla cinquantina, che poi è riuscito a fuggire, ha tentato di colpirla al volto con un calcio dopo aver urlato “bobo de merde”, termine che indica un ‘borghese bohemien’ (il nostro radical-chic).

Sembra che l’uomo abbia cominciato ad insultare pesantemente la candidata, poi le ha strappato i volantini di mano, prima di tentare bruscamente di tirarglieli in faccia. La donna è rimasta a terra per «un quarto d’ora».

Lo sfidante di Nathalie Kosciusko-Morizet alle elezioni politiche francesi di domenica, Gillles Le Gendre, ha annunciato di sospendere la campagna elettorale a tre giorni dal voto. «Ribadisco la mia ferma condanna all’aggressione di cui è stata vittima Nathalie Kosciusko-Morizet e sospendo la mia campagna elettorale», scrive il candidato (favorito) del movimento En Marche! schierato contro la candidata dei Républicains nella seconda circoscrizione di Parigi.


Tags :