Esami di maturità 2017, ecco le tracce della prima prova

  • blog notizie - Esami di maturità 2017, ecco le tracce della prima prova

Via agli esami di maturità. I maturandi affrontano stamattina la prima prova, cioè la prova scritta d’italiano. Gli esaminati potranno scegliere tra l’analisi del testo, dove dovranno studiare “Versicoli quasi ecologici” di Giorgio Caproni, il saggio breve o l’articolo di giornale sul tema “idillio e minaccia nei confronti della natura”,  “disastri e ricostruzione”, “il miracolo economico”, il tema d’attualità “robotica e nuove tecnologie nel mondo del lavoro” e il tema storico sugli “gli anni ’50 e ’60 in Italia”. Domani si terrà la seconda prova differenziata per gli indirizzi di studio scelti: latino per il liceo classico, matematica per lo scientifico. La terza prova, invece, si svolgerà lunedì.

Dalle 8,30 gli studenti sono chini sui banchi a scrivere la prima prova. La meno temuta dagli studenti, ma quella che mette in gioco più degli altri le basi d’italiano e la cultura generale. Sei ore di tempo per svolgere il proprio elaborato. Il voto massimo a cui gli studenti potranno puntare è 15, il 10 è la sufficienza. Il voto della prova verrà sommato a quelle degli altri testi scritti, al voto della prova orale ed ai crediti accumulati dal terzo anno in poi in base alla media voti finale di ogni anno.

Seconda prova

Domani toccherà alla seconda prova, a partire dalle ore 8,30. Durata e materie che verranno poste in esame dipenderanno dall’indirizzo di studio scelto. In media avranno a disposizione 6 ore per svolgere l’elaborato. Al liceo classico, invece, il tempo massimo stabilito è di quattro ore per la versione di latino/greco. Nei licei artistici, invece, la prova dura tre giorni per la durata di 6 ore a giornata. Nei licei musicali, due giorni.

Terza prova

La terza prova sarà lunedì 26 giugno, dalle ore 8,30 in contemporanea. Le materie e i metodi d’esame scelti, in questo caso, saranno a discrezione delle commissioni: trattazione sintetica degli argomenti, i quesiti a risposta singola, a crocette o lo sviluppo di progetti.

Prova orale

L’inizio delle prove orali ed il loro termine sono a discrezione dei singoli istituti. Dovrebbero avere inizio intorno al 30 giugno e terminare entro la prima metà del mese di luglio.


Tags :