Bengalese tenta di stuprare una ragazza di 16 anni, lei lo accoltella

  • blog notizie - Bengalese tenta di stuprare una ragazza di 16 anni, lei lo accoltella

Un uomo di nazionalità bengalese a tentato di stuprare una ragazza di 16 anni a Montesacro, a Roma.  La giovane stava rientrando a casa quando è stata aggredita: il tentativo non è stato concretizzato grazie alla prontezza della giovane, che ha estratto dalla borsa un piccolo coltello e ha ferito l’uomo.

L’uomo ricoverato

L’aggressore è ora ricoverato all’ospedale in condizioni gravi, piantonato dalla polizia in attesa di arrestarlo con l’accusa di tentata violenza sessuale.

Le coltellate hanno raggiunto l’upomo vicino all’inguine, con conseguente recisione dell’arteria femorale: ha perso molto sangue e le sue condizioni sono gravissime.

La testimonianza della ragazza

Il Messaggero ha raccolto la testimonianza della giovane: “Ho sentito di colpo una persona che mi bloccava da dietro. Non capivo ma non riuscivo a muovermi. Poi ho sentito le mani di quell’individuo toccarmi le parti intime e ha cercato di trascinarmi verso una zona buia. A quel punto mi sono ricordata che avevo in tasca un coltellino“.

La ragazza ha colpito l’uomo con un coltello multiuso di quelli in uso ai boy scout. Lo stesso ha tentato una fuga ma è stato subito rintraccaito e bloccato. Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica.