Estinto il processo a carico di Marco Prato, beni sequestrati a Foffo

  • blog notizie - Estinto il processo a carico di Marco Prato, beni sequestrati a Foffo

Il processo a carico di Marco Prato si è chiuso a causa della morte per suicidio nel carcere di Velletri. Manuel Foffo è stato già condannato con rito abbreviato a trent’anni, per l’omicidio di Luca Varani.

Ora i giudici della prima Corte d’assise di Roma hanno disposto anche la restituzione dell’appartamento di via Igino Giordani, finito sotto sequestro dopo l’omicidio, e la confisca di tutti gli altri reperti sequestrati durante le indagini.

Sequestrati i beni di Foffo

È stato disposto il sequestro dei beni di Manuel Foffo ad eccezione dell’appartamento di cui deve essere ordinata la restituzione agli aventi diritto.

 

“Continueremo a combattere nel processo a carico di Manuel Foffo perché venga fatta piena giustizia attraverso il riconoscimento della premeditazione, che è stato escluso dal giudice di primo grado, ancorché costituisca l’aspetto più evidente dell’intera vicenda – ha dichiarato l’avvocato della famiglia di Varani. A questo proposito, è sufficiente ricordare che gli autori molto prima dell’omicidio sono andati alla ricerca di qualcuno da uccidere», continua il legale, «e che non avendolo trovato hanno pensato di sacrificare il povero Varani attraverso una serie di sevizie che anche secondo il perito medico legale si sono svolte in un lungo lasso di tempo e denotano da sole una pervicace volontà di continuare e non desistere».


Tags :