Temptation Island Alessio: “Mi manca piú il gatto della mia fidanzata”

Temptation Island Alessio: “Mi manca piú il gatto della mia fidanzata” – Il web insorge per questa frase pronunciata da Alessio nella prima puntata di Temptation Island. Quest’anno il reality sembra essere partito in quarta. A quanto pare Alessio non aspettava altro che iniziasse il programma per potersi liberare di lei.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Temptation Island Alessio: “Mi manca piú il gatto della mia fidanzata”

Ecco cosa ha detto Alessio nello sfogo che il conduttore, Filippo Bisciglia ha mostrato a Valeria, la fidanzata:

“Anche senza il programma avrei preso un momento comunque. Siamo arrivati che non ci sopportiamo in nulla. Ho pensato di prendere un momento di pausa, non l’ho fatto perché abbiamo un’attività e conviviamo. Non la penso, io sto bene, dovrei stare male, ma no.

Rido e scherzo. Ragazzi c’ho un gatto e mi manca più lui della mia ragazza. Io non vedevo l’ora di fare questo programma perché non la sopportavo più. Non è matura lei. Quando ci mettiamo a chiacchierare lei non vince con me. Se non sta bene con me io dico ‘pigliati la valigia e vattene a casa, ma che aspetti la porta è quella se devi fare una cosa falla’. Il forte della coppia sono io e io ci sguazzo dentro a questo ruolo.

Di lei non mi incuriosisce più niente. Io sono carnale e fisico, lei appiattisce tutto pure a letto. Io ho dimostrato allergia a stare con lei”.

Queste parole hanno scatenato un vero e proprio putiferio sul web che invita fortemente Valeria ha lasciare il compagno senza pensarci due volte. Nel frattempo una indiscrezione che circola nella ultime ore ha gettato molta ombra nella coppia. I due dopo un anno di relazione a quanto pare si sarebbero sposati. In tanti si stanno chiedendo come mai stanno partecipando al programma se il regolamento prevede la presenza di soli fidanzati e fidanzate?

A quanto pare questo matrimonio sarebbe stato celebrato in una spiaggia ai Caraibi e, in Italia, non avrebbe alcun valore legale.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO


Tags :