iPhone compie dieci anni: la rivoluzione del melafonino

  • blog notizie - iPhone compie dieci anni: la rivoluzione del melafonino

Sono passati dieci anni dalla prima uscita di iPhone, e contro ogni aspettativa lo smartphone di Cupertino è riuscito a stravolgere l’idea di cellulare, modificando tutti i canali di comunicazione.

La storia

Il 9 gennaio 2007  Steve Jobs presentava il primo modello di iPhone e oggi, il 29 giugno 2007, centinaia di fan del melafonino si accampavano fuori dagli Apple store per essere i primi ad acquistare iPhone.

La società fino a quel momento si era guadagnata la scena grazie a iPod e iTunes. «Apple – osservò Steve Jobs al lancio dell’iPhone il 9 gennaio 2007 – è stata molto fortunata. Nel 1984 abbiamo presentato il Macintosh, che non ha cambiato solo Apple, ma l’intera industria dei computer. Nel 2001 abbiamo lanciato l’iPod, che che non ha cambiato solo il modo in cui ascoltiamo la musica, ma ha trasformato l’intera industria musicale. E ora reinventiamo il telefono».

Inizialmente, infatti, il successo dell’iPhone non fu immediato. La vera “iPhone-mania” si ebbe l’anno successivo.

Dopo dieci anni si può dire che l’iPhone, non ha soltanto rivoluzionato il modo di concepire un cellulare, ma ha dato il via ad un fenomeno sociale che investe tanti altri ambiti, dalla moda alla fotografia.

L’idea dell’azienda era quella di essere “userfriendly”, voleva quindi rendere più facile e intuitiva la vita dei consumatori. Così Tim Cook ha orgogliosamente sintetizzato questi 10 anni di iPhone: «È una parte essenziale nelle vite dei nostri clienti e oggi più che mai ridefinisce il modo in cui viviamo. iPhone ha imposto lo standard di riferimento per il ‘mobile’ nella sua prima decade e siamo solo all’inizio. Il meglio deve ancora venire».


Tags :