Terrorismo: 395 vittime in Europa, in Francia record di attentati

  • blog notizie - Terrorismo: 395 vittime in Europa, in Francia record di attentati

In Europa, il Paese che ha subito il maggior numero di attentati è la Francia con 17 azioni terroristiche, seguita da Stati Uniti (16), Germania (6), Regno Unito (4), Belgio (3).

Gli attacchi hanno provocato 395 vittime e 1.549 feriti. Lo rivela un Rapporto realizzato dall’Ispi, che dice anche come in Italia ci sia un solo caso a Ravenna: la città ha il triste record di 9 foreign fighters.

La Francia è stato il Paese con il maggior numero di vittime (239), seguita dagli Stati Uniti (76).

L’età media degli attentatori è di 27,3 e quasi un terzo dei terroristi impiegati sul campo ha una età superiore ai 30 anni. Si contano solo due donne su 65 terroristi.

L’attacco più sanguinario è stato quello a Parigi nel novembre 2015 con 130 vittime, di cui 90 solo al teatro Bataclan. Quello di Nizza invece è stato sì compiuto da un “lupo solitario” con un tir ma ha provocato 86 vittime.

In Italia minacce dall’interno

Il Rapporto indica il caso eccezionale di Ravenna. La città ha il triste record di aver prodotto 9 foreign fighters: una cifra significativa e molto più elevata se paragonata a metropoli come Roma, Milano e Napoli.

Gli ultimi due episodi italiani: il caso Youssef Zaghba, il ragazzo italo-marocchino di Bologna che ha colpito a Londra, e il caso di Milano, dove un uomo con simpatie jihadiste ha aggredito con un coltello alla stazione centrale.


Tags :