Qual è la differenza tra frutto e verdura?

  • blog notizie - Qual è la differenza tra frutto e verdura?

Qual è la differenza tra frutto e verdura? – Si tratta di una domanda alla quale rispondere, apparentemente, sembra semplice. In realtá non é affatto cosí. Sapevate che la definizione di frutta esiste mentre quella di verdura no?

Qual è la differenza tra frutto e verdura?

La domanda sembra essere una tra le piú banali che possiamo porci. In realtá, la risposta, non é cosí scontata come sembra. La differenza tra frutta e verdura é davvero molto sottile e delle volte non esiste. Basta pensare che, in alcune nazioni, il pomodoro viene considerato come un frutto. In altre culture, come la nostra, viene considerato verdura.

Botanicamente parlando esiste una definizione di frutto come “Ovaio della pianta”. Non esiste invece una definizione di verdura che viene indicata come “ogni parte edibile della pianta che non sia frutto”.

Ció significa che una foglia di insalata, una patata, una carota, sono delle verdure. Mentre ad esempio il peperone, la zucchina e la melanzana rientrano nella definizione di frutto. In realtá, nella vita di tutti i giorni, li consideriamo in modo completamente diverso.

Il frutto ha quindi una sua definizione botanica mentre la verdura no. Ecco il motivo di tanta confusione nella classificazione che diventa di natura culturale, a seonda delle usanze. Per sapere cosa é frutta e cosa é verdura nei vari paesi si guarda alla legge. Ebbene sí, alla legge. Il motivo? In alcuni posti si applicano tassazioni diverse a frutta e verdura. Da ció dipendono di conseguenza i prezzi di quello che si va a mangiare.


Tags :