Moto GP Sachsenring, trionfa Marquez: gli italiani restano dietro

  • blog notizie - Moto GP Sachsenring, trionfa Marquez: gli italiani restano dietro

Sempre la stessa storia, al Sachsenring vince solo Marc Marquez. Ci sono quattro piloti nel giro di 10 punti. Secondo Folger, terzo Pedrosa. Viñales arriva quarto, seguito da Valentino Rossi, a cinque punti da Dovizioso, che ha concluso ottavo. Desmodovi è a -6 dalla vetta.

Folger ha provato il sorpasso, ma Marquez ha condotto una gara perfetta. Pedrosa totalmente isolato, lontano dal tandem iniziale e a 3 secondi e mezzo di vantaggio sul terzetto italiano. La lotta si è concentrata tutta dal quarto posto in poi, con continui sorpassi ed emozioni. Rossi, Dovizioso e Vinales si sono dati guerra, alternandosi tra quarto, quinto e sesto posto. Iannone è caduto. Lorenzo e Petrucci deludenti.

A fine gara, Rossi si dice insoddisfatto: “Finora è un fine settimana complicato. Sta accadendo spesso che il feeling con la moto e soprattutto con le gomme cambi da una pista all’altra. Così abbiamo sempre sorprese, a volte positive, a volte negative. Senza l’acqua il nostro passo non è lontano dai migliori. Dobbiamo lavorare e trovare qualcosa in vista della gara. Il problema è sul bagnato, lì soffriamo parecchio. Non ce l’aspettavamo, tutte le Yamaha a parte Folger paiono avere questo problema, ad Assen sul bagnato si andava bene. Dobbiamo lavorare e trovare delle soluzioni per la gara per provare ad andare più forte”.

Marquez era certo della vittoria, ma non si aspettava un Folger così in forma: “Oggi non vincere sarebbe stata una sconfitta – ha detto il nuovo leader mondiale a fine gara – Qui sono sempre andato forte, quindi ci volevano per forza 25 punti. Folger? Mi aspettavo una lotta con Dani, non con lui”.


Tags :