Migranti, l’Ue finanzia l’Italia: 35 milioni per gestire i migranti

  • blog notizie - Migranti, l’Ue finanzia l’Italia: 35 milioni per gestire i migranti

La Commissione europea risponde all’Italia. In seguito alle richieste di aiuto dell’Italia all’Europa, per gestire il flusso di migranti, l’Unione europea ha elaborato un piano che consiste nell’esborso immediato di 35 milioni di euro in favore della nostra nazione. I ministri dell’Interno dell’Ue terranno una riunione per decidere come gestire la crisi migratoria, a Tallinn, giovedì o venerdì.

Durante una conferenza stampa a Strasburgo, dove i commissari Ue si sono riuniti, il vice presidente della Commissione europea, Frans Timmermans, ha espresso sostegno e apprezzamento nei confronti dell’Italia: “È una situazione estremamente complicata. Ho grande ammirazione» nei confronti delle autorità italiane. È nostra intenzione dimostrare piena solidarietà all’Italia, bisogna lavorare con gli altri 27 stati membri dell’Ue”.

Le misure presentate dalla Commissione europea

La Commissione europea ha presentato alcune misure da mettere in atto come soluzione al contenimento dei migranti. È intenzione di Bruxelles:
– Disporre 46 milioni di euro per incrementare le capacità delle autorità libiche;
– Creare un centro di coordinamento e soccorso marittimo in Libia;
– Finanziare l’Italia con 35 milioni di euro per la gestione del flusso migratorio.

I consigli dell’Europa all’Italia

L’Ue consiglia all’Italia: di redigere un codice di condotta delle Organizzazioni non governative che si occupano della ricerca e del soccorso nel Mediterraneo, di rispettare gli impegni di ricollocamento, di accelerare i rimpatri, di offrire supporto ai centri di crisi ed aumentare la capacità di accoglienza.


Tags :