Bimba scordata in auto dalla madre, notata da un passante: è salva

  • blog notizie - Bimba scordata in auto dalla madre, notata da un passante: è salva

Questa volta la tragedia si è soltanto sfiorata: una bimba di un anno è stata dimenticata in auto dalla madre in un parcheggio della metropolitana a Milano.

La piccola è salva grazie all’intervento di un passante e della polizia che ha sfondato un finestrino per tirarla fuori. Trasportata all’ospedale in stato di shock non è in pericolo di vita.

La piccola sarebbe rimasta chiusa per circa un’ora, rischiando un malore, o peggio, viste le temperature della giornata, particolarmente calda. A quell’ora, infatti, le temperature sfioravano già i trenta gradi.

Il fatto

L’auto era stata parcheggiata nei pressi della metropolitana di Bisceglie. La mamma della bambina, 38 anni, dopo aver parcheggiato, ha preso un treno per portare la piccola all’asilo e per andare poi al lavoro. Ma non si è resa conto di aver lasciato la bimba in auto.

“Non riesco a spiegarmelo, ero convinta di averla portata all’asilo” ha detto la donna ai poliziotti dicendo di aver avuto una sorta di buco nero. Le generalità della madre non sono state diffuse. Si tratterebbe di una dimenticanza e non di un gesto volontario.

Per prevenire questi episodi, è sempre più diffusa l’abitudine degli asili di contattare i genitori se i figli non arrivano a scuola una determinata mattina.Iniziativa presa, ad esempio, da tutti gli asili di Gorgonzola, autonomamente, mentre il Comune di Segrate ha introdotto un protocollo che tutti gli asili in città seguiranno d’ora in poi.


Tags :