Ritrovato il corpo del tredicenne scomparso a Bologna, era annegato

  • blog notizie - Ritrovato il corpo del tredicenne scomparso a Bologna, era annegato

Ritrovato il corpo del ragazzino di tredici anni scomparso a Bologna. Gli investigatori lo hanno scovato nelle acque del Canale Emiliano-romagnolo. Probabilmente è scivolato ed è affogato nel canale, non riuscendo più a fuoriuscirne.

Il ragazzino era originario del Bangladesh, era scomparso giovedì sera a Budrio. Il corpo è stato ritrovato a km di distanza da dove era stata ritrovata la sua bici ed il suo zaino. Si chiamava Hassain Sanad, era uscito da casa verso le 18,00 e non era più rientrato. Da lì sono scattate le ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco, che lo hanno ritrovato solo oggi. L’ipotesi più accreditata è che sia scivolato in acqua.

Sul corpo non sono presenti segni di violenza: “Risulta con ottima probabilità riconducibile a una caduta accidentale nel canale”, rivelano i vigili. Tutta la zona circostante è stata pattugliata.

Il padre, avvertito dell’accaduto, era subito tornato a Budrio per aiutare nelle ricerche. L’uomo ha rivelato alle forze dell’ordine che il figlio non sapeva nuotare. I genitori pensano che qualcuno abbia voluto fargli del male. Gli investigatori stanno cercando di capire se ci fosse qualcun altro insieme al bimbo.


Tags :