Resta incastrata nelle porte della metro, trascinata per 10 metri

  • blog notizie - Resta incastrata nelle porte della metro, trascinata per 10 metri

Incastrata tra le porte della metro e trascinata per alcuni metri. Non è in pericolo di vita la donna ferita gravemente, ieri sera a Roma, a causa di un’incidente alquanto singolare. Si tratta di una quarantatreenne dell’Est Europa. La donna è stata portata in ospedale in gravi condizioni. La polizia ha interrogato il macchinista ed alcuni testimoni. Le forze dell’ordine stanno vagliando anche le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza.

Buste della spesa rimaste incastrate

Le buste della spesa sono rimaste incastrate tra le porte della metro. Il macchinista si è accorto solo dopo qualche secondo, che stava trascinando con sé la donna, dell’accaduto. La quarantatreenne è stata ricoverata in codice rosso all’ospedale San Giovanni.

È successo intorno alle 20,30. La vittima dell’incidente ha provato a salire sulla metro all’ultimo istante, nonostante le porte si stessero chiudendo. Stava salendo su uno degli ultimi vagoni, quando la porta si è chiusa, bloccandola e trascinandola per una decina di metri. I passeggeri hanno dato l’allarme, tirando il freno d’emergenza.

Il treno è stato evacuato. La donna è stata soccorsa dal 118, intervenuto sul posto. Le metro B e B1 sono state interrotte per alcune ore nel tratto San Paolo – Castro Pretorio. In sostituzione è stato istituito un servizio bus.


Tags :