Medicina e salute, l’80% degli adolescenti si affida a internet

  • blog notizie - Medicina e salute, l’80% degli adolescenti si affida a internet

Quasi l’80 per cento degli adolescenti preferisce affidarsi a Internet per avere risposte che riguardano il benessere e la buona salute, solo il 45% si confronta con i genitori dopo aver navigato sul web.

I dati sono di Diagno, che analizza il rapporto tra i giovani, la salute e il web. Lo studio, patrocinato dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza,coinvolge un campione di 1.700 adolescenti italiani.

I giovani preferiscono il web, che consente loro di non mostrare agli altri di non sapere o di voler conoscere più a fondo alcune tematiche.

Cosa significa salute per i giovani

II concetto di salute per gli adolescenti è diverso da quello strettamente legato agli aspetti sanitari.

Per la maggioranza essere in salute significa avere un corpo in forma, quindi non è altro che la rappresentazione ideale di ciò che i giovani vogliono essere o tendono a divenire.

Cosa cercano con un clic

Le notizie più cliccate sono quelle sulla forma fisica, l’alimentazione, l’utilizzo di alcool e droghe, la sessualità, le malattie trasmissibili sessualmente e le medicine e i farmaci.

Il 26% delle femmine adolescenti cerca informazioni sull’alimentazione, mentre lo fa solo il 17% dei maschi. Questi ultimi sono più interessati alla sessualità e all’uso di alcol.

Età che hai, informazione che cerchi

A 14 anni le ragazze sono molto concentrate sulla forma fisica, ma l’interesse va calando man mano che l’età aumenta.

A 20 anni solo il 31% cerca informazioni di questo tipo sul web, a differenza dei ragazzi che diventano il 69% alla stessa età, mentre a 14 anni sono solo il 26%.

Una differenza tra i sessi c’è invece per quanto riguarda le informazioni sulla sessualità. Per i maschi l’argomento è tra i più interessanti e quindi ricercati in rete.

Le percentuali di ricerca tra i 14 e i  20 anni  superano sempre il 50%, mentre sono più basse quelle delle ragazze.


Tags :