Usa, senatore McCain ha un tumore incurabile: ha circa un anno di vita

  • blog notizie - Usa, senatore McCain ha un tumore incurabile: ha circa un anno di vita

Il senatore repubblicano dell’Arizona, John McCain, 80 anni, sconfitto da Barack Obama alle presidenziali del 2008, ha rivelato ora di avere una grave forma di tumore al cervello. A renderlo noto alcuni suoi stretti collaboratori.

La diagnosi

Il senatore alcuni giorni fa era stato ricoverato per un coagulo di sangue all’occhio sinistro.  Ma i medici gli hanno diagnosticato un “Glioblastoma” , un tumore al cervello molto aggressivo che ha una sopravvivenza media stimata in circa 16 mesi. Ora è a casa e si sta riprendendo sta seguendo dei trattamenti  di chemioterapia e radioterapia.

McCain è tra i senatori più stimati e rispettati. Rinomato per la sua indipendenza, ha fortemente criticato il presidente Donald Trump che solo 3 giorni fa lo ha definito una voce “burbera” a Washington.

Una vita al servizio del Paese

Ex pilota della Marina è stato catturato nel 1967 durante la guerra in Vietnam e tenuto prigioniero per quasi 6 anni, era stato rieletto per il suo sesto mandato in Senato lo scorso novembre. Mentre era prigioniero in Vietnam, a McCain venne offerto di essere liberato in anticipo perche’ era figlio di un ammiraglio ma lui rifiuto’, dicendo al comandante del campo che i prigionieri dovevano essere rilasciati nell’ordine in cui erano stati catturati.

La salute di McCain una questione politica

L’assenza di McCain ha pesato sulla mancata approvazione della riforma della Sanità da parte dei repubblicani che controllano il Senato con 52 seggi su 100.  L’operazione a cui il senatore dell’Arizona si era sottoposto alla Mayo Clinic di Phoenix per rimuovere un coagulo di sangue dall’occhio sinistro aveva costretto i repubblicani a rimandare il voto in Senato sulla riforma sanitaria che avrebbe dovuto sostituire l’Obamacare, naufragata poi a causa delle defezioni che hanno fatto mancare la maggioranza al testo voluto dalla Casa Bianca. Trump ha espresso la sua solidarietà al senatore, definendolo un combattente.

Le parole di Obama

Obama: “Il cancro non sa con chi ha a che fare” “John McCain e’ un eroe americano e uno dei combattenti piu’ coraggiosi che io abbia mai incontrato. Il cancro non sa con chi ha a che fare. Fallo penare John”. E’ l’augurio dell’ex presidente Barack Obama. McCain era stato lo sfidante repubblicano di Obama alle elezioni del 2008 quando l’America porto’ alla Casa Bianca il primo presidente afroamericano della storia Usa.

L’operazione a cui il senatore dell’Arizona si era sottoposto alla Mayo Clinic di Phoenix per rimuovere un coagulo di sangue dall’occhio sinistro aveva costretto i repubblicani a rimandare il voto in Senato sulla riforma sanitaria che avrebbe dovuto sostituire l’Obamacare, naufragata poi a causa delle defezioni che hanno fatto mancare la maggioranza al testo voluto dalla Casa Bianca.

 


Tags :