Scontri tra polizia e manifestanti, tre morti a Gerusalemme

  • blog notizie - Scontri tra polizia e manifestanti, tre morti a Gerusalemme

Tre palestinesi rimasti uccisi negli incidenti avvenuti oggi a Gerusalemme est tra polizia e manifestanti. Lo comunica l’agenzia di stampa palestinese Maan, senza fornire altri dettagli. Le forze dell’ordine israeliane hanno confermato la morte di tre dimostranti.

La polizia di Gerusalemme ha motivato la decisione dicendo: “Sappiamo che alcuni estremisti vogliono infrangere l’ordine pubblico con la violenza”. Sono stati feriti 14 palestinesi. La motivazione della manifestazione è stata quella di rendere più stringenti i controlli a seguito dell’attentato di venerdì scorso. Le nuove misure di sicurezza, e la vasta presenza di telecamere, hanno fatto arrabbiare ancora di più i civili. I fedeli musulmani, ormai da giorni pregano al di fuori dell’area per non essere sottoposti ai controlli.

Riunione oggi a Ramallah, il presidente Abu Mazen vuole chiedere la rimozione immediata dei metal detector. L’esercito non interveniva in Israele dall’ondata di violenza dell’ottobre 2015. La Giordania è incaricata alla sicurezza delle moschee. L’area è sacra anche per gli ebrei, conosciuta col nome di Monte del Tempio.


Tags :