“Despacito”: protesta dei cittadini, vietata in tv e radio del paese

  • blog notizie - “Despacito”: protesta dei cittadini, vietata in tv e radio del paese

“Despacito” di Luis Fonsi, tormentone di quest’estate, è stato messo al bando in Malesia. Tutta colpa del contenuto del brano ritenuto troppo sexy e pieno di allusioni sessuali.

Il governo ne ha vietato la trasmissione su radio e televisioni di Stato dopo aver ricevuto forti pressioni da parte del partito di opposizione islamica.

In Malesia, infatti, il 60% della popolazione è di religione musulmana e le leggi sulla censura sono particolarmente rigide.

schermata-2017-07-21-alle-10-44-47 schermata-2017-07-21-alle-10-44-51 schermata-2017-07-21-alle-10-44-55 schermata-2017-07-21-alle-10-44-30 schermata-2017-07-21-alle-10-44-39 schermata-2017-07-21-alle-10-44-41 schermata-2017-07-21-alle-10-44-44


Tags :