Immigrazione clandestina in Texas, otto morti dentro un furgone

  • blog notizie - Immigrazione clandestina in Texas, otto morti dentro un furgone

Dramma a causa dell’immigrazione in Texas. Otto morti (di cui due bambini) e trenta feriti, tra cui 20 in pericolo in vita. I corpi sono stati trovati dentro un camion parcheggiato. Secondo quanto riportato da FoxNews, l’autista è stato arrestato.

È il primo bilancio di un altro dramma a causa dell’immigrazione clandestina negli Stati Uniti. I corpi, insieme ai feriti, si trovavano nel rimorchio di un camion fermo nel parcheggio di un grande magazzino Walmart a San Antonio, in Texas. Le trenta persone ancora vive si trovavano in grave stato di disidratazione.

Un dipendente del grande magazzino del parcheggio, ha chiamato la polizia dopo aver sentito delle urla all’interno del camion che chiedevano acqua. Ancora poche notizie su chi sia l’organizzatore di tutto ciò. L’unica certezza del capo della polizia locale è che “si tratta certamente di un caso di traffico di esseri umani”. Le telecamere di sicurezza del parcheggio mostrano che altri veicoli avevano prelevato persone dall’interno del furgone. È quindi al momento impossibile sapere quante persone si trovassero inizialmente all’interno.

Il capo della polizia locale spiega, inoltre: “Succede continuamente, questa volta siamo riusciti a trovare sei sopravvissuti”. Le persone ferite, una volta dimesse dall’ospedale, saranno consegnate alle autorità dell’immigrazione.


Tags :