Angelina Jolie rompe il silenzio sul divorzio con Brad Pitt

Angelina Jolie rompe il silenzio sul divorzio con Brad Pitt – In una intervista rilasciata a “Vanity Fair” Angelina Jolie, per la prima volta, rompe il silenzio sul divorzio che ha sconvolto Hollywood.

Angelina Jolie rompe il silenzio sul divorzio con Brad Pitt

L’attrice ha spiegato che le cose tra i due hanno iniziato a prendere una brutta piega nell’estate del 2016. Lei, per il bene dei suoi figli, ha deciso di mostrarsi sempre forse di fronte a loro, sopratutto, nei mesi difficili che sono arrivati subito dopo la loro separazione.

“Meglio piangere sotto la doccia e non di fronte a loro. Devono sapere che tutto andrà bene anche quando noi non ne siamo sicuri. […] Non volevo che i miei figli si preoccupassero per me”

Per amore dei suoi figli la Jolie è riuscita anche a riconciliarsi con il padre, l’attore Jon Voight. Quello che ha compreso è che i ragazzi, specie in quel momento difficile, avevano bisogno di un nonno. Per aiutarsi a voltare pagina ed a risollevarsi dal dolore, l’attrice, ha deciso di traslocare nella villa di Los Angeles.

Trascorre le sue giornate come una donna qualunque lavando i piatti, uscendo con il cane e stando vicina ad i suoi figli. Proprio dopo una richiesta di quest’ultimi, la Jolie, avrebbe iniziato a frequentare un corso di cucina. Ogni sera prima di andare a letto si chiede sempre se la sua giornata poteva andare meglio e se sia stata una brava mamma.

L’attrice confessa che, a causa dello stress accumulato in questo periodo, è stata colpita da una paralisi ad i nervi facciali. Questo malore conosciuto meglio come la paralisi di Bell, provoca una debolezza muscolare su un lato del viso. L’ormai ex signora Pitt si sta curando con delle sedute di agopuntura.


Tags :