Allatta mentre fuma marijuana, la sua foto sta indignando il web

Allatta mentre fuma marijuana, la sua foto sta indignando il web – Kayla M. è una giovanissima madre di Portland che di recente è finita nell’occhio del ciclone del web. Il motivo? Ha condiviso sui social una foto nella quale sta allattando il figlio e contemporaneamente fuma marijuana.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Allatta mentre fuma marijuana, la sua foto sta indignando il web

La foto che K. M. ha di recente caricato su Facebook sta facendo il giro del mondo. Lo scatto era stato condiviso su un gruppo di genitori che fanno uso di cannabis: CannaParentingSupport.V.420. Nello scatto la donna appare con una amica mentre allatta e fuma in contemporanea. Nella didascalia allegata alla foto ecco cosa ha scritto:

“Avevo bisogno di un posto sicuro in cui condividere questa bella immagine”,

Il messaggio lascia ben intendere che, per lei quel gruppo era un porto sicuro. In molti l’hanno sostenuta nella scelta ma, molti altri, hanno diffuso la sua foto che ha fatto discutere, e non di poco, i siti di tutto il mondo. L’accusa che tutti rivolgono a quella che è stata definita una mamma incosciente, è quella di mettere a rischio la salute del piccolino.

In molti aggiungono che potrebbero capitare incidenti improvvisi come il bog che potrebbe provocare ustioni al bambino, o il contatto con il fumo che potrebbe, cosí piccolo, esporlo a problemi di carattere respiratorio. C’è da sottolineare che, in Oregon, fumare la marijuana è legale, ma, farlo mentre si allatta il proprio piccolo non è di certo una scelta molto saggia.

La donna hanno ricevuto milioni di commenti e critiche da parte di tutto il mondo. Sia lei che, l’amica che appare con lei nello scatto, sono state costrette a rimuovere i propri profili da Facebook. Gli esperti intervenuti nella vicenda hanno spiegato che, i bambini che sono esposti al fumo potrebbero registrare danni al cuore ed ai vai sanguigni. Sarebbe opportuno non fare consumo di erba e di qualsiasi tipo di droga mentre i figli sono nei paraggi.

 


Tags :