Taomoda: geometrie solide per l’hair show di Toni Pellegrino

  • blog notizie - Taomoda: geometrie solide per l’hair show di Toni Pellegrino

Si conclude con successo la terza partecipazione di Toni Pellegrino e del suo team creativo a TaoModa, manifestazione che ha animato la città di Taormina per otto giorni con l’alternarsi di momenti dedicati al design, alla letteratura, alle eccellenze del food siciliano e, ovviamente, alla moda.

Quest’anno l’hairstylist siciliano ha scelto di portare sul palco del Teatro Greco, in occasione del Gala conclusivo della manifestazione, un hair show dal carattere avant-garde dedicato a temi a lui molto cari: la geometria, l’architettura e i solidi platonici.

Otto look

Sono stati presentati otto look, giocati in perfetta armonia tra abiti e capelli. Sulle teste delle modelle poliedri regolari e irregolari, grandi cappelli dalle linee fluttuanti, realizzati con capelli, e ancora, capelli intrecciati come reti da pesca e modellati a forma di sfera.

Gli abiti disegnati da Yanrong Ma

Gli abiti, disegnati per Pellegrino dalla designer cinese Yanrong Ma, hanno declinato lo stesso tema mixando visione metropolitana, tagli sartoriali e tessuti a criniera. Lo styling dell’hair show è stato affidato a Riccardo Rubino ed Eleonora Papetti. Oltre a firmare il proprio hair show, Toni Pellegrino ha anche curato le acconciature di tutti i momenti moda del Gala.

Per le sfilate dei designer che si sono avvicendati sul palco del Teatro Greco: La Cles, Leit Motiv, Aquilano Rimondi, Orafi Vicentini, Piccione.Piccione, Mario Dice e i talenti emergenti del Contemporary Fashion – Pellegrino ha proposto delle acconciature haute couture: riga al centro, code basse e chignon dalle linee pulitissime.

 


Tags :