Lecce, bambina di 10 anni muore soffocata da un pezzo di carne

  • blog notizie - Lecce, bambina di 10 anni muore soffocata da un pezzo di carne

Tragedia ieri mattina a Melissano in provincia di Lecce. Una bambina di 10 anni, Serena Bianco, è morta dopo aver ingerito un pezzo di carne. La piccola, intorno alle 11.40, era a casa con i suoi genitori quando ha deciso di assaggiare un pezzo di carne. Il cibo però le è andato di traverso ostruendo la trachea e impedendole di respirare.

Inutili i soccorsi

I genitori hanno cercato di soccorrerla in tutti i modi ma all’arrivo del 118 non c’era purtroppo più nulla da fare. Vano ogni tentativo di rianimarla. Il magistrato di turno, la dottoressa Maria Vallefuoco, ha disposto lo svincolo della salma non ravvisando alcun elemento di responsabilità: si è trattato di una disgrazia.

Il decesso è sopraggiunto per arresto cardiorespiratorio dovuto a un cosiddetto bolo carneo che si è bloccato nell’esofago. Intanto, nel comune salentino è immediatamente scattata una gara di solidarietà per aiutare la famiglia della vittima, di umili origini, per sostenere le spese per i funerali. Non è la prima volta che si registra un episodio del genere. Solo la scorsa settimana, una donna di 76 anni era morta per lo stesso motivo mentre pranzava insieme ad amici e parenti in un ristorante di Torino.

 


Tags :