Pato si prende la Cina, la cura Cannavaro ha funzionato

  • blog notizie - Pato si prende la Cina, la cura Cannavaro ha funzionato

Era arrivato al Milan come il nuovo Ronaldo. Danzava sul pallone, a soli 17 anni, con la naturalezza dei più grandi. Disinvoltura, potenza, precisione ed intelligenza tattica. Pato portò con sé dal Brasile, le speranze di chi vedeva in lui un nuovo crack mondiale. Poi, l’infortunio, i problemi muscolari, e una carriera al tramonto prima del previsto. Ora il “Papero” sembra essere rinato in Cina, alla corte di mister Fabio Cannavaro.

Al Villareal, Alexandre Pato non ha sfondato. Due gol in 14 presenze, troppo pochi per le aspettative prefissate. Così, la decisione di approdare in CIna per riscattarsi e rinascere. Per dimostrare che è ancora un campione. Con Cannavaro, il Papero ha collezionato 11 gol nella Chinese Super League. I tifosi del Tianjin Quanjin lo amano e se si sono ritrovati, da neopromossi, al terzo posto in classifica, è sicuramente anche merito suo.

La vetta della classifica capocannonieri è distante, al primo posto c’è un’altra conoscenza italiana: l’ex rosanero Eran Zahavi. Il campionato cinese è ovviamente ben distante dalla competitività di quello italiano, spagnolo o inglese, ma non sembra un’eresia parlare di una rinascita di Pato. Chissà che il brasiliano non possa un giorno tornare in Italia.


Tags :