Brescia, 37enne scomparso ritrovato morto, confessa un amico

  • blog notizie - Brescia, 37enne scomparso ritrovato morto, confessa un amico

Guido Bettoni, 37 anni, era scomparso da casa da venerdì scorso, si pensava a una fuga volontaria fino a quando è stato trovato senza vita nella notte tra martedì e mercoledì. Era stato sotterrato nelle campagne di Ghedi.

Ucciso da un amico

Il suo assassino è un 42enne, suo amico da tempo. È stato lui stesso ad indicare ai carabinieri il luogo dove è sepolta la vittima. I post, le foto e gli appelli su internet giravano da venerdì, ma la famiglia ha sporto denuncia solo martedì 1 agosto.

L’assassino avrebbe già confessato, dando inoltre informazioni ai militari per ritrovare il cadavere nelle campagne di Ghedi. Guido Bettoni sarebbe stato ucciso a coltellate per questioni legate al mondo della droga e poi seppellito nei pressi di un campo.

L’appello della famiglia su Facebook

“Mio figlio manca da casa da venerdì sera”. L’appello disperato di mamma Lodovica era stato condiviso da molte persone su Facebook nella speranza di un ritrovamento. “Ha 37 anni, è alto circa 1 metro e 67 – scriveva la madre su Facebook nell’appello che ha fatto più di 5000 condivisioni solo sulla sua bacheca, e altre duemila sulla pagina Sei di Brescia se – Capelli e occhi castani, corporatura esile”.

Bettoni è componente della famiglia Medeghini, per anni leader nel settore caseario e la cui famiglia è stata proprietario dell’omonimo caseificio poi travolto dalla crisi economica e fallito. La famiglia ieri aveva sporto formalmente denuncia dopo aver lanciato diversi Sos su internet che non avevano sortito nessun effetto.


Tags :